Fonni (NU)

S’ispinadura de su prohu , per chi volesse vedere dal vivo s'ispinadura, potrà vederla durante Autunno in Barbagia, gli animalisti la troveranno forse troppo cruenta, ma non vi e' dubbio che eserciti un certo fascino.

Per "Ispinare", vengono usate delle frasche, preventivamente fatte rinsecchire. Il maiale viene ucciso molte ore prima, tenuto appeso per eliminare tutto il sangue. L'atteso avvenimento si svolge nella piazza centrale del paese, il maiale trasportato su un camion aperto, viene scaricato dai pastori e sistemato in posizione. A questo punto viene ricoperto dalle frasche a cui viene appicato il fuoco.

Consumato il fuoco, tutti insieme, con dei movimenti veloci ma precisi, ripuliscono con cura il corpo della estia, utilizzando dei lunghi coltelli

In modo da eliminare tutte le setole e bruciature dalla cute del maiale, viene poi ripulito con acqua calda

Fatto questo viene sistemato sopra una barella in legno, e qui viene eliminata la pancetta e le viscere.

Finito il lavoro, un brindisi insieme per festeggiare l'avvenimento!